loghi pon 2014 2020 fse fesr corto

 

Progetto Artigiani del Futuro

 

Progetto “Artigiani del Futuro”

Laboratorio MultiModale

OBIETTIVI, MODALITA’ DIDATTICHE ED ORGANIZZATIVE

 

INDIVIDUAZIONE DEI BISOGNI:

  • Difficoltà di accesso effettivo alle tecnologie di informazione e comunicazione (personal computer ed internet)

  • Analfabetismo informatico sull'uso consapevole e produttivo delle Information and Communication Tecnologies

  • Appartenenza a classi sociali culturalmente povere e disagiate economicamente

  • Provenienza da famiglie di prima immigrazione con relativo e complesso gap culturale e generazionale

 

OBIETTIVI DI COMPETENZE CERTIFICABILI DA PERSEGUIRE :

  • affinare le abilità di base nell'uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione:

    • l’uso del computer per reperire, valutare, conservare, produrre, presentare e scambiare informazioni nonché per comunicare e partecipare a reti collaborative tramite Internet

  • perseguire la competenza chiave di cittadinanza digitale:

    • accesso e partecipazione alla società della conoscenza, con una piena consapevolezza digitale

  • realizzare l’inclusione digitale:

    • uguaglianza delle opportunità nell’utilizzo della rete e per lo sviluppo di una cultura dell’innovazione e della creatività

  • Apertura pomeridiana degli spazi scuola:
    • apertura pomeridiana del laboratorio per attività integrative al curricolo di studi e per il miglioramento dell’offerta formativa in un’ottica di pari opportunità di accesso alle risorse del web.
  • Disponibilità di uno spazio di sperimentazione “digitale” per i docenti in orario curricolare:
    • disponibilità di uno spazio dotato di attrezzature digitali non uniformi ed aperte ad utilizzi differenti in base alle discipline trattate ed alle diverse intelligenze degli studenti
  • Luogo di formazione sperimentale:
    • apertura di un ambiente di sperimentazione della didattica con le TIC per una formazione del personale docente della scuola e del territorio in modalità sperimentale

 

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto intende realizzare un ambiente formativo di carattere “multimodale” che comprenda attrezzature volte alla familiarizzazione, da parte degli studenti meno avvantaggiati per ragioni di formazione, economiche, sociali nonché per disabilità specifiche, con il mondo del digitale in un’ottica di professionalizzazione sul web come “artigianato del futuro”.
L’ambiente sarà caratterizzato da spazi contigui con attrezzature diversificate in base all’utilizzo quali personal computer per la grafica e l’editing video, laptop e convertibili per la produzione di contenuti in mobilità, foto e video camere per la ripresa di soggetti ed oggetti utili alla realizzazione di materiale da pubblicare on line ed una stampante 3D per la produzione di piccoli oggetti.
Agli studenti, coinvolti a piccoli gruppi e guidati in modalità di peer education da studenti di età maggiore, verrà proposto di realizzare oggetti fisici e multimediali quali stampe in 3D, siti web con l'utilizzo di CMS (es. Joomla!, Drupal, WordPress…), sviluppare applicazioni per dispositivi mobili (es. Scratch, App Inventor…) e quanto, in modalità del tutto laboratoriale, verrà via via proposto anche su indicazione dei partecipanti alle attività.
Se possibile verranno coinvolti figure di professionisti del settore del web engineering, del web editing e del web journalism per offrire agli studenti occasione di confronto con la realtà produttiva e ricevere indicazioni pratiche per la riuscita di attività lavorative basate su Internet e la Multimedialità
Il docente presente assumerà il ruolo di guida e mentore nel processo di apprendimento in un’ottica di “ricerca e azione” che porrà al centro dell’azione educativa l’allievo ed i suoi pari.
Il laboratorio potrà essere anche utilizzato per attività di formazione del personale docente sulla didattica con le Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione.

 

DISCIPLINE COINVOLTE (se chiaramente identificabili):

Asse dei Linguaggi (lingua Italiana e religione cattolica), Asse Storico Sociale (storia)

 

COPERTURA DI RETE

La sede prevista per il progetto è la sezione associata IPSIA coperta al 100% da connettività wifi e con ADSL a 20Mb.

 

MODALITA’ DI VERIFICA E VALUTAZIONE  DEL  PROGETTO (esplicitare  indicatori che consentano di valutare la ricaduta del progetto sugli alunni ad es. questionario, successo scolastico, partecipazione; dati osservabili e quantificabili)

  • Partecipazione  effettiva alle attività pomeridiane (rilevazione tramite registro)

  • Realizzazione di prodotti multimediali (audio e video), oggetti web based (siti web, piattaforme interattive), app per dispositivi mobili, stampa di oggetti progettati in 3D.

  • Questionari intermedio e finale di autovalutazione e gradimento delle attività

 

UTILIZZO PIATTAFORME ESISTENTI (sito web e registro elettronico)

La quota di €2.000,00 riservata a segreteria e docenti sarà destinata ad implementare la dotazione delle tre portinerie dell’istituto in modo da fornire all’utenza a sportello (studenti e famiglie) le informazioni disponibili su sito web e registro elettronico.

 

Il referente del progetto

prof. BIGA Alessandro

logo 02 erasmus plus graphic

banner PON 14 20

001392821

Free Joomla! template by L.THEME

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy o contatta l'amministratore del sito all'indirizzo webmaster@grandiscuneo.it.
Accettare i cookies da questo sito?